“Le sue acque morte” e altri haiku tristi

di Comandante Gronk

Il lago triste
con le sue acque morte
ti dice “vieni”.

Piange l’afflitto
l’amico ascolta muto
la mente altrove.

La sera cala
sulla terrazza vuota
dove danzavi.

Cresco la pianta
perché metta le fronde
che non vedrò.

L’autunno orna
l’umor mio solito
con pioggia e freddo.

Prepari nuda
la mia colazione
l’ultima volta.

Essendo solo
si illudeva esistesse
la compagnia.

Sono guarito
perché uccide i microbi
il sangue amaro.

Tutto in ordine
nella casa deserta
dove invecchiamo.

Film assai triste
dove il protagonista
infine muore.

Post originale. Comandante Gronk pubblica regolarmente haiku e altri componimenti sul suo profilo Twitter.

“Molti grissini” e altri haiku sarcastici

di Comandante Gronk

Gran ristorante
con i piatti piccoli.
Molti grissini.

Prevedibile
come il tè delle 5
sei sempre stato.

I mille libri
la tua grande cultura
son cinque Billy.

Sei frigidina
è la salma di Lenin
più viva di te.

Anche uno scemo
quella macchia la vede
fin da Tannhauser.

Libro di Kundera
sulla poltrona comoda
il sonno accelera.

Per far di meglio
dovrai cominciare
col far qualcosa.

Il film che dici
che vorresti vedere
risparmia i soldi.

Il dittatore
che ci vuole più buoni
pensasse a sé.

Morì giovane
consegnando ai posteri
parecchie selfie.

Post originale. Comandante Gronk pubblica regolarmente haiku e altri componimenti sul suo profilo Twitter.

“È lei di nuovo” e altri haiku amorosi

di Comandante Gronk

Sente l’avviso
raggiunge il telefono
è lei di nuovo.

La gonna corta
non appena ti siedi
scopre le gambe.

Le parole che
non volevi dicessi
le dirò a lei.

Svela l’esame
sommario di me tutto
l’amor per te.

Da un’ora canta
il vicino lasciato
“I wish you were here”.

Voglio un hamburger
due patatine e che
sieda con me.

Questa carezza
era il prodotto intero
o un campioncino?

Della tua pelle
su un lenzuolo ruvido
resta il secondo.

Con pochi tocchi
sei entrata nell’area
e hai fatto goal.

Il bel ragazzo
attendeva timido
che lei iniziasse.

Post originale. Comandante Gronk pubblica regolarmente haiku e altri componimenti sul suo profilo Twitter.