Un problema alla volta

Uno dei consigli più stupidi che mi sento dire è quello di “affrontare un problema alla volta”. Purtroppo i problemi della vita, soprattutto quelli più importanti e difficili, sono tutti collegati fra loro. Questi collegamenti emergono proprio quando vorresti affrontare un problema limitato. Capita solo nei film hollywoodiani che, quando attacchi il cattivo, i suoi compari fanno da spettatori al vostro combattimento. La vita reale è più simile all’attaccare una folla. Tu vorresti cominciare picchiando un malcapitato ben preciso, ma appena lo fai gli altri membri della folla ti abbrancano e ne risulta una rissa generale. In genere soccombi. Così è con i problemi della vita: ne vuoi affrontare uno ma tutti gli altri ti saltano addosso.