Le belle idee che rimangono tali

Sono al cocktail di un’associazione e la conversazione cade sul problema delle belle idee, e cioè che se uno vuole realizzare tutte le belle idee che gli vengono perisce di esaurimento fisico e mentale. Questo è un problema perché una bella idea reclama per definizione di essere realizzata, mentre a volte la vita ti impone che una bella idea rimarrà tale. “Dovremmo fare la mostra delle belle idee!”, dice allora una signora, e non sta scherzando, perché questa è un’associazione in cui si organizzano le mostre.

Segue un attimo di silenzio in cui valutiamo questa mostra delle belle idee, che avrebbe un significato e abbondanza di materiale. La storia dell’umanità è ricca di belle idee che nessuno ha realizzato, perché il pensatore era privo dei mezzi o era già soddisfatto di avere concepito una bella idea, e sperava che qualcuno si sobbarcasse la fatica di metterla in atto. Ciò accade su scala piccola anche nel lavoro, dove incontri un mucchio di gente che ti lancia le belle idee sperando che le realizzi tu.

Di questo genere, se non proprio questi, sono i pensieri che ci attraversano la testa nell’attimo di silenzio. Dopo di che torniamo a bere e decidiamo che anche questa mostra è una bella idea che rimarrà tale.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...